it en fr es de ru
Home » Offerte Speciali » Prato della Valle

Prato della Valle a Padova è la piazza più grande d'Italia, e la seconda al mondo, dopo la Piazza Rossa di Mosca. Prato della Valle deve le sue origini ai romani che crearono questa piazza come base militare. Nel Medioevo divenne il cortile di una chiesa, poi un teatro per l'opera e i giochi ed infine una piazza per il mercato. Lungo i secoli, Prato della Valle ha avuto diversi problemi con l'acqua, in quanto si formavano piccoli ruscelli che attraversano la piazza. Da qui deriva il detto "Prato senza erba", proprio perché al tempo Prato della Valle era una superficie paludosa.


Nel XVII° secolo Andrea Memmo, il governatore del tempo, decise di dare a Prato della Valle una funzione commerciale e ordino' delle modifiche per risolvere i problemi con l'acqua. Fece costruire un'isola artificiale che chiamò Memmia, in onore del suo creatore. Quest'isola, allora come oggi,  è circondata da un canale e da 78 statue che ritraggono i personaggi illustri di Padova..

 

Richiesta Informazioni



inoltra

Galleria immagini

SiteBySite